Cerca nel blog

domenica 23 agosto 2020

Ottime indicazioni dalla Skoda Fabia R5: "Ciocco" soddisfacente per BB Competition e Giuseppe Iacomini

 Il portacolori spezzino al centro di una condotta rivolta all’aspetto didattico, al debutto sulla Skoda Fabia R5 in un confronto ricco di contenuti tecnici qualitativi di elevato livello.  

 

 

 

La Spezia, 23 agosto 2020 

 

Fare chilometri su una vettura altamente professionale, da portare all’arrivo di un confronto denso di contenuti tecnici e qualitativi sopra la media. BB Competion ha centrato l’obiettivo grazie a Giuseppe Iacomini, pilota spezzino chiamato al confronto dedicato alla Coppa Rally di Zona sulle strade del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, appuntamento che ha richiamato gli esponenti del panorama nazionale sulle strade di Mediavalle e Garfagnana, nell’intera giornata di sabato.

Al volante della Skoda Fabia R5 messa a disposizione dal team Miele Racing, vettura mai utilizzata in carriera e condivisa con il copilota David Demari, il portacolori spezzino ha mandato in archivio la gara concretizzando, con l’ultima prova speciale, quelle che erano le aspettative della vigilia: accumulare chilometri ed esperienza al volante di una vettura performante, al cospetto dei migliori interpreti del panorama rallistico nazionale. Una condotta valsa la vittoria nel confronto “Over 55”, categoria che ha visto Giuseppe Iacomini primatista anche sulle strade del Rally Coppa Città di Lucca, confronto che - a luglio scorso - ha reso protagonista il sodalizio ligure grazie al podio assoluto conquistato da Claudio Arzà e Simona Righetti, su Citroën C3 R5.

“E’ stato difficile, parliamo di prove speciali da Campionato Italiano - il commento, all’arrivo, di Giuseppe Iacomini - un anno e mezzo fa, proprio su queste strade, avevo provato per la prima volta la Ford Fiesta R5. Una vettura, la Skoda, con un gran potenziale ma l’inattività al volante di una vettura come questa si è fatta sentire. Adesso spero di poter essere al via del Rally Città di Pistoia ma le sensazioni espresse oggi sono positive”.

 

Nelle foto (free copyright): la Skoda Fabia R5 di Giuseppe Iacomini.

 

UFFICIO STAMPA - BB COMPETITION

Thomas Paperini terzo sul podio "CRZ" del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio

 Il ventiquattrenne pilota pistoiese, assistito “alle note” dal copilota Simone Fruini, protagonista sulle strade del secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona VI con una terza posizione assoluta conquistata alla seconda esperienza sulla Skoda Fabia R5.

 

 

 

Pistoia, 23 agosto 2020

 

 

Una performance autoritaria, concretizzata all’arrivo con una terza posizione assoluta. Questo il soddisfacente risultato conquistato da Thomas Paperini, ventiquattrenne pilota pistoiese protagonista sulle strade del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio andato in scena nel fine settimana e valido come seconda prova della Coppa Rally di Zona VI. Assistito “alle note” dal copilota Simone Fruini sulla Skoda Fabia R5 messa a disposizione dal team MM Motorsport, il giovane portacolori di Maranello Corse ha confermato le ottime sensazioni espresse al Rally Coppa Città di Lucca - concluso, a luglio, in sesta posizione - conquistando il primo podio assoluto in carriera ed alimentando prospettive stagionali rivolte alla “finalissima” in programma a novembre sulle strade del Rally di Como.

 

Sette, le prove speciali “disegnate” nello scenario di Mediavalle e Garfagnana, chilometri che hanno elevato la condotta dell’equipaggio pistoiese ponendolo - fin dalla fase iniziale di gara - in evidenza in una “top ten” di elevato contenuto qualitativo. Una vera e propria progressione, quella di Thomas Paperini e Simone Fruini, saliti in terza posizione a due prove speciali dal termine a conclusione di un impegno contraddistinto dall’assoluta padronanza della vettura - la Skoda Fabia R5 utilizzata, per la prima volta, alla recente “Coppa Città di Lucca” - e da un’interpretazione ottimale delle impegnative caratteristiche del confronto.

 

“Le strade si sono confermate super impegnative, molto sporche visto il precedente passaggio delle vetture del Campionato Italiano Rally - il commento di Thomas Paperini all’arrivo - abbiamo cercato di tenere un passo costante evitando errori, conquistando punti importanti in ottica campionato e regalandoci, quindi, la condizione ideale con la quale presentarci al Rally Città di Pistoia in programma tra due settimane”.

 

Soddisfazione espressa anche da Simone Fruini, copilota parte integrante della programmazione sportiva di Thomas Paperini: “oltre al risultato, estremamente gratificante, credo che sia importante valorizzare le ulteriori conferme legate alla Skoda Fabia R5. Parliamo di una vettura impegnativa utilizzata per la prima volta da Thomas soltanto un mese fa. Un podio assoluto che tengo a condividere con i nostri partner e con la mia scuderia ART - Motorsport, sempre presente al mio fianco in una stagione che - ad oggi - sta riservando grandi soddisfazioni”.

 

Nelle foto (free copyright Amicorally): la Skoda Fabia di Paperini-Fruini.

 

UFFICIO STAMPA - THOMAS PAPERINI

 

 

lunedì 17 agosto 2020

BB Competition "al via" del Rally Il Ciocco: con Giuseppe Iacomini su Skoda Fabia R5

 Il portacolori spezzino, reduce dall’appuntamento inaugurale della Coppa Rally di Zona VI andato in scena a Lucca nel mese di luglio, sarà chiamato alla partecipazione sulle strade del blasonato appuntamento toscano, al debutto sulla Skoda Fabia R5 di Miele Racing.

 

 

 


La Spezia, 17 agosto 2020

 

 

E’ pronta a ritagliarsi nuovamente un ruolo da protagonista BB Competition. La scuderia spezzina sarà infatti impegnata sulle strade del Rally Il Ciocco, appuntamento valido come seconda prova del Campionato Italiano Rally e della Coppa Rally di Zona che, nel fine settimana, interesserà le strade della Mediavalle lucchese. Una partecipazione, quella del sodalizio ligure, caratterizzata dal debutto sulla Skoda Fabia R5 da parte di Giuseppe Iacomini, pilota che cercherà di conquistare una posizione di spessore al volante della “boema” turbocompressa, affiancato dal codriver David Demari.

Già protagonista sulle strade del Rally Coppa Città di Lucca - contesto che ha elevato la scuderia sul terzo gradino del podio assoluto con Claudio Arzà e Simona Righetti - Giuseppe Iacomini affronterà le prove speciali dedicate al confronto regionale facendo leva sull’esperienza accumulata nelle edizioni 2019, mandata in archivio con una positiva “top ten”. Per l’esperto pilota spezzino, la possibilità di mettersi in evidenza al volante di una vettura di elevata caratura tecnica, messa a disposizione dal team Miele Racing.

“Felice di poter partire al volante della Skoda, la vettura del momento - il commento di Giuseppe Iacomini a pochi giorni dal “via” - non ho avuto modo di provarla, lo farò direttamente sui chilometri dello shakedown. Un interesse rivolto a questa vettura già dallo scorso anno, quando poi scelsi di partecipare a questa gara con la Fiesta, ringrazio la scuderia BB Competition”.



Otto, le prove speciali che caratterizzeranno - nell’intera giornata di sabato - l’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona. Sessantadue chilometri articolati sull’asfalto delle prove speciali “Il Ciocco”, “Tereglio”, “Bagni di Lucca”, “Careggine” e “Noi TV”, ripetute per un totale di otto passaggi cronometrati. La partenza, prevista per le ore 8 di sabato, avverrà dalla tenuta “Il Ciocco” di Castelvecchio Pascoli, location che vedrà l’arrivo delle vetture dalle ore 18.55 della medesima giornata.

 

Nelle foto (free copyright): la livrea della Skoda Fabia R5 e Giuseppe Iacomini.

 

UFFICIO STAMPA - BB COMPETITION