venerdì 19 aprile 2019

Programma "tricolore" per Simone Baroncelli: atteso sulle strade del Campionato Italiano Rally Terra


Il pilota pistoiese ufficializza la partecipazione al Campionato Italiano Rally Terra, al volante della Peugeot 208 R2B messa a disposizione dal team GF Racing. Ad affiancarlo, nel ruolo di copilota, sarà Simona Righetti.



Montale (PT), 19 aprile 2019


E’ all’insegna del tricolore, la programmazione sportiva 2019 di Simone Baroncelli.
Il pilota di Montale ha ufficializzato la partecipazione al Campionato Italiano Rally Terra, massima espressione dedicata ai fondi sterrati articolata su cinque appuntamenti. Ad inaugurare la serie nazionale sarà il Rally Adriatico, in programma nei giorni 3-4 maggio a Cingoli, in provincia di Macerata. Per il ventiquattrenne portacolori della scuderia Jolly Racing Team l’occasione di misurarsi in un contesto di assoluto livello, potendo contare sulla Peugeot 208 R2B messa a disposizione dal team GF Racing.

Ad affiancare Simone Barconcelli, nel ruolo di copilota, sarà Simona Righetti. Una collaborazione che interesserà le parti per l’intero campionato, affrontato con l’ambizione di poter accumulare esperienza su fondi che, da sempre, richiamano la partecipazione dei migliori interpreti della disciplina.
Il Campionato Italiano Rally Terra, dopo l’avvio al Rally Adriatico, sarà in scena sugli sterrati del Rally d’Italia Sardegna, a metà giugno, celebre teatro della manche nostrana di Campionato del Mondo Rally. Il “giro di boa” avverrà al San Marino Rally, nel mese di luglio, con la conclusione della serie che passerà dai confronti de “Il Nido dell’Aquila”, a Nocera Umbra e dal Tuscan Rewind, a Montalcino, appuntamento che manderà in archivio, dal 22 al 24 novembre, la serie tricolore.

Una stagione agonistica imbastita con l’intento di ben figurare, facendo leva su un connubio d’intenti rappresentato, dal punto di vista logistico, dalla scuderia Jolly Racing Team e – a livello tecnico – dall’esperienza del team GF Racing.



“Una grande soddisfazione, poter annunciare questo programma – il commento, entusiasta, di Simone Baroncelli – l’obiettivo è quello di fare bene, potendo contare su componenti di livello. Alcune delle gare in campionato le ho già affrontate mentre, per quanto riguarda gli appuntamenti di San Marino Rally e Rally d’Italia Sardegna, sarà un debutto in piena regola. Della vettura ho ottime impressioni, avendone potuto disporre nell’ultimo appuntamento della passata stagione. Condividerò l’abitacolo con Simona Righetti, con la quale sono convinto di trovare il giusto feeling fin dall’avvio di stagione. Ringrazio tutti i miei partner per aver reso possibile questa programmazione, di assoluto livello”.


Nella foto (free copyright): Simone Baroncelli ed impegnato al volante della Peugeot 208.


UFFICIO STAMPA – SIMONE BARONCELLI

Nessun commento:

Posta un commento