mercoledì 16 dicembre 2015

Cambio di "sedile" per Corinne Federighi: al Rally Il Ciocchetto torna copilota


La ventunenne pilota massese, vincitrice della Coppa Aci femminile e terza nel Campionato Italiano Junior, affiancherà lo zio Alessandro Federighi nell'appuntamento conclusivo toscano. La vettura con cui i “Federighi” affronteranno le curve di Castelvecchio Pascoli sarà la Renault Clio Williams Gruppo A.




- Massa (MS), 16 dicembre 2015 -


E' pronta a calarsi nelle vesti di copilota, Corinne Federighi. Dopo aver conquistato – al volante – la vittoria nel Tricolore femminile, la ventunenne massese sarà al via del Rally Il Ciocchetto del fine settimana assistendo “alle note” Alessandro Federighi e tornando a quel ruolo che l'ha vista muovere i primi passi nella cornice rallistica regionale.
Un equipaggio formato “famiglia”, visto che Alessandro Federighi – al rientro dopo due anni e mezzo di inattività - è lo zio della giovane campionessa italiana.

Per Corinne Federighi l'occasione di salutare al meglio una stagione rallistica archiviata, oltre che con il successo nel confronto dedicato agli equipaggi femminili nel Campionato Italiano, anche con il terzo gradino del podio “Junior”, al cospetto dei più validi esponenti del movimento rallistico nazionale giovanile.
Alessandro Federighi e Corinne avranno a disposizione la Renault Clio Williams Gruppo A curata dal team B.F. Rally, in una gara che si disputerà all'interno della tenuta del Ciocco tra sabato 19 e domenica 20 dicembre.


Nella foto (FREE copyright, concessa da Acutalfoto): Corinne Federighi.


UFFICIO STAMPA
MGT comunicazione
Gabriele Michi
press@gabrielemichi.com