martedì 4 novembre 2014

LORENZO VEGLIA “POSITIVO” NELLA MANCHE FINALE DI SEAT LEON EUROCUP

IL DICIOTTENNE TORINESE PROTAGONISTA A MONTMELO' (SPAGNA) NONOSTANTE UNA PROBLEMATICA DI NATURA MECCANICA CHE NE HA RIDIMENSIONATO IL RISULTATO FINALE

Una stagione archiviata con la consapevolezza di essersi ritagliato un ruolo di primo piano in un contesto di caratura internazionale. “Una stagione soddisfacente che ha accresciuto il mio bagaglio tecnico” il commento di Veglia a Montmelò.



- Leini (TO), 4 novembre 2014 -

E' una disanima post-gara positiva, quella inerente la prestazione di Lorenzo Veglia sui chilometri dell'appuntamento finale del monomarca Seat Leon Eurocup, andato in scena nel fine settimana a Montmelò, in Spagna.
Il diciottenne pilota di Leini, al primo anno nel circus internazionale dell'automobilismo, è riuscito a distinguersi nel folto plateau di esponenti della serie iberica cogliendo spunti decisamente positivi nonostante una problematica di natura meccanica che ne ha condizionato l'intera “due giorni” di gara.

Al volante della Seat Leon Cup Racer del team Target Competition, il giovane leinicese è riuscito a cogliere la “top five” nelle prove libere del venerdì. Un dettaglio che aveva alimentato ottime prerogative in vista delle due sessioni di gara, smentito da un problema all'ammortizzatore che lo ha costretto sulla difensiva in entrambi i contesti agonistici.
Partito ventesimo dalla griglia di partenza – posizione relativa al riscontro fatto registrare nelle prove di qualificazione – Lorenzo Veglia si è reso protagonista di una rimonta culminata con una quattordicesima piazza nella sessione finale.
Un risultato che, in virtù delle problematiche con cui il piemontese ha dovuto convivere, ha assunto ulteriore valore in ottica futura.


Alla resa dei conti, sono soddisfatto della mia prima stagione in questo importante contesto internazionale – il commento di Veglia a fine gara – è stata un'esperienza altamente formativa, che ha accresciuto sicuramente il mio bagaglio tecnico. Adesso è il momento di lavorare in vista della prossima stagione, ripartendo dal terzo posto conquistato a Salisburgo e dalla quinta posizione sull'asfalto del Nurburgring”.


LORENZA VEGLIA – DAL KARTING AL PANORAMA INTERNAZIONALE

Lorenzo Veglia, nato il 7 ottobre 1996 a Rivoli (TO), esordisce a 12 anni nel panorama kartistico nazionale, centrando la “top five” nella classifica tricolore. Nel 2014, a diciassette anni, debutta nel panorama internazionale grazie al campionato Seat Leon Eurocup, centrando il podio nel secondo appuntamento di Salisburgo. Nel quotidiano, frequenta il quinto anno dell'Istituto Tecnico Industriale Edoardo Agnelli di Torino.

Nelle foto FREE PRESS (concessa da Target Competition): Lorenzo Veglia e la Leon Cup Racer.