mercoledì 2 luglio 2014

MAX GIANNINI AL “VIA” DEL RALLY DI SAN MARINO

Il pilota chiesinese pronto a confermare le ottime sensazioni destate nel corso dei test specifici su “terra”, cercando di concretizzare al meglio l'esordio su fondi sterrati. La cornice sarà quella del Rally di San Marino di questo fine settimana, manche di Campionato Italiano Rally.



Chiesina Uzzanese, 12 maggio 2014 – Sarà un debutto in piena regola, quello che punterà i riflettori su Massimiliano Giannini nel fine settimana. Il pilota di Chiesina Uzzanese, infatti, sarà al “via” del Rally di San Marino, appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally.

Una gara, quella della Repubblica del Titano, che vedrà Giannini cimentarsi, per la prima volta, su fondi sterrati. L’occasione per mettere alla prova le caratteristiche della nuova Peugeot 208 R2B sulle strade di una delle competizioni più selettive del panorama internazionale.
Supportato tecnicamente da Hankook e da Bardahl, strutture protagoniste della programmazione “tricolore” di Massimiliano Giannini, il driver pistoiese sarà affiancato alle note da Filippo Tredici, con i colori della scuderia Proracing.



Un nuovo banco di prova, a conclusione di una prima metà di stagione improntata nella partecipazione dell’esclusiva cornice “tricolore”. Un contesto che ha garantito ai suoi partners la presenza nella massima espressione rallistica nazionale.
Partenza prevista alle ore 12.30 di venerdì 4 luglio, arrivo alle ore 19.30 dell'indomani, nel sammarinese Piazzale Kennedy.

Nella foto FREE PRESS (concessa da Valerio Incerpi): Max Giannini.