sabato 16 novembre 2013

HAPPY RACER ALZA LA COPPA ITALIA: VITTORIA AL RALLY “DUE VALLI” CON ELWIS CHENTRE E FULVIO FLOREAN

La scuderia torinese mette in bacheca l'ennesimo trofeo, grazie al successo nella serie riservata ai Rally Nazionali dei suoi portacolori Elwis Chentre e Fulvio Florean. Un successo conquistato sui sedili della Abarth Grande Punto Super2000 del team D'Ambra, vettura con cui si sono guadagnati il “lasciapassare” per la finalissima veronese.




Torino, 16 novembre 2013 – Una condotta impeccabile, valsa un “en-plein” di primati che ha garantito la conquista dell'obiettivo stagionale. La scuderia Happy Racer è riuscita ad elevarsi ancora una volta nel palcoscenico motoristico nazionale, grazie alla Coppa Italia 2013 conquistata da Elwis Chentre e Fulvio Florean, vincitori nell'appuntamento finale andato in scena venerdì 15 e sabato 16, al Rally “Due Valli”.


Una vittoria, quella conseguita dal pilota aostano e dal codriver savonese, consacrata da sette primati su sette prove speciali a disposizione. Un particolare che ha elevato ulteriormente la performance dell'equipaggio gialloblù sull'asfalto della competizione veronese, affrontato sul sedile della Abarth Grande Punto Super2000 messa a disposizione dal team D'Ambra, vettura con la quale si sono garantiti l'accesso alla “finalissima” nazionale.


Un risultato che ripaga di tutti gli sforzi profusi nella stagione – ha commentato Elwis Chentre a fine gara – e che voglio dedicare al team D'Ambra. Una struttura che ci ha messo sempre messo a disposizione una vettura perfetta con cui, oggi, siamo riusciti a ben figurare anche nei confronti delle vetture protagoniste del Trofeo Rally Asfalto. Penso alla Peugeot 207 di Paolo Andreucci ma anche alla Ford Focus WRC di Paolo Porro. Sono stupito di questi raffronti, anche se oggi io e Fulvio eravamo veramente in giornata. Abbiamo condotto un ottimo primo giro di speciali, lavorando e migliorando anche il setup del differenziale posteriore. Poi, nel secondo giro, abbiamo continuato sulla strada tracciata dall'inizio, facendo registrare ancora tempi di tutto rispetto nei confronti dei protagonisti del TRA”.




Entusiasta anche il commento finale del copilota savonese Fulvio Florean: “Una vittoria importantissima. La Coppa Italia 2013 rappresenta la concretizzazione di quelle che erano le prerogative di inizio stagione ed un'importante occasione per ringraziare Mario D'Ambra e Agostino Alberghino, persone fondamentali per la nostra programmazione sportiva. Abbiamo improntato l'intera gara sull'utilizzo di un unico treno di gomme Michelin, particolare che non ci ha negato la soddisfazione di aver regolato, in tre prove speciali, il pluricampione italiano Paolo Andreucci. Un vero motivo d'orgoglio per noi e per il team”.


Un cammino “nazionale”, quello intrapreso ad inizio stagione dal pilota di Roisan (AO) e dal codriver savonese, contraddistinto dagli ottimi risultati conseguiti alla “Ronde di Canelli”, al Rally “Valli del Bormida”, al “Città di Torino”, al Rally “del Moscato” ed al Rally del Tartufo. Una programmazione stagionale che ha garantito alla scuderia Happy Racer la Coppa Italia.




Nella foto (gentilmente concessa da ACISPORT-citare la fonte): la Abarth Grande Punto di Chentre-Florean.




www.happyracermotorsport.com

SCUDERIA HAPPY RACER
Corso Duca degli Abruzzi, 88
TORINO - TO





e-mail: info@happyracer.it