Cerca nel blog

martedì 4 febbraio 2020

BB Competition all'assalto della Ronde Val Merula con Claudio Arzà e la Ford Fiesta WRC


La scuderia spezzina inaugura la stagione agonistica confermando la presenza sull’asfalto del primo appuntamento valido per il Campionato Rally Liguria Primocanalemotori, in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Savona. A tenere alti i colori del sodalizio saranno Claudio Arzà e Simona Righetti, all’esordio sulla Ford Fiesta WRC, con Jacopo Sarti e Matteo Gianelli chiamati al confronto sulla Renault Clio Williams di classe N3.



Vezzano Ligure (SP), 4 febbraio 2020



E’ con un ruolo da assoluta protagonista che BB Competition si appresta ad affrontare la stagione sportiva 2020. La scuderia spezzina sarà al “via” della nuova programmazione regionale - il Campionato Rally Liguria Primocanalemotori - rendendosi parte integrante del Rally Ronde della Val Merula, appuntamento inaugurale della serie, in programma nel fine settimana sulle prove speciali della provincia di Savona.

Un impegno che chiamerà in causa Claudio Arzà e Simona Righetti, al debutto sui sedili della Ford Fiesta WRC, vettura messa a disposizione dal team Tam-Auto.
Per Claudio Arzà, l’occasione di dare continuità al soddisfacente epilogo della stagione sportiva 2019, archiviata con la vittoria assoluta sull’asfalto del “Ciocchetto Event” ma, soprattutto, di arricchire il proprio palmares con l’utilizzo di una vettura WRC, esemplare ammesso nel confronto che ha in Andora il proprio cuore pulsante.

“Una grande soddisfazione, poter contare sulle potenzialità della Ford Fiesta WRC - il commento, entusiasta, di Claudio Arzà - per questa possibilità mi sento in dovere di ringraziare i partner di BB Competition, compartecipi di questa bella avventura. Affronteremo l’impegno cercando di ottimizzare fin dalle prime fasi il feeling con la vettura, consapevoli di poter ambire ad una posizione di rilievo nella classifica assoluta”.

Ad alimentare le aspettative di risultato della scuderia spezzina saranno, nel confronto dedicato alle vetture “di serie”, Jacopo Sarti e Matteo Gianelli, impegnati sui sedili della Renault Clio Williams di classe N3 curata tecnicamente da BB Competition. Per il portacolori di La Spezia, l’occasione di tornare a saggiare le caratteristiche della vettura dopo aver affrontato l’ultimo impegno, il Rally Golfo dei Poeti dell’estate scorsa, al volante della Peugeot 208 R2B.


La Ronde della Val Merula vedrà i motori delle vetture protagoniste accendersi alle 7.31 di domenica 9 febbraio con la partenza della gara da Andora, nella centrale Via dei Mille. Quattro, i passaggi previsti sulla prova speciale “Passo del Ginestro”, per un totale di 45 chilometri competitivi. L’arrivo è previsto alle 16.21, sulla pedana posta nel centro cittadino della location savonese.


Nella foto (free copyright): la livrea della Ford Fiesta WRC di Arzà-Righetti e la Renault Clio Williams di Jacopo Sarti, in azione nella stagione 2019.


Nessun commento:

Posta un commento