martedì 18 luglio 2017

"Mugello" sfortunato per Lorenzo Veglia

Il pilota leinicese archivia il fine settimana di Campionato Italiano GT recriminando per un problema in Gara 1 che ha costretto la Huracàn GT3 ad un ulteriore pit stop a causa della rottura della portiera, urtata involontariamente durante le fasi di “cambio pilota”. Amaro ritiro in Gara 2, a causa di un problema allo pneumatico che ne ha impedito il proseguimento.




- Leini (TO), 18 luglio 2017-


Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT che ha visto Lorenzo Veglia impegnato – nel fine settimana – all'Autodromo del Mugello.
Il pilota di Leini, al volante della Lamborghini Huracàn GT3 messa a disposizione dal team Antonelli Motorsport ed alternatosi al volante con lo svizzero Alain Valente, è riuscito ad esprimersi con riscontri da “top ten” per quello che concerne lo svolgimento delle prove di qualificazione, archiviate con una settima ed una decima posizione.

A caratterizzare l'appuntamento toscano, tuttavia, sono state le variabili negative occorse durante le sessioni di gara. Nei primi 48 minuti ed un giro del tracciato toscano, a precludere definitivamente le ambizioni del pilota piemontese è stato un inconveniente occorso durante le fasi di “cambio pilota”, quando l'urto accidentale della portiera da parte del personale del team ed il rientro ai box nel giro successivo per ovviare alla rottura, hanno relegato la Huracàn GT3 nei bassifondi della classifica assoluta.
A causare il ritiro in Gara 2 è stata invece la rottura di uno pneumatico, particolare che ha costretto Lorenzo Veglia ad abbandonare la bagarre ed a rivolgere le ambizioni verso il prossimo appuntamento, a settembre sul tracciato dell'Autodromo di Imola.


Nella foto FREE PRESS (concessa da Claudio Signori): Lorenzo Veglia in azione al Mugello.


UFFICIO STAMPALORENZO VEGLIA

MGT comunicazione
Gabriele Michi
press@gabrielemichi.com
ph: 329 33.18.710



Seguici su Facebook: Lorenzo Veglia - Official






mercoledì 12 luglio 2017

Lorenzo Veglia nel Campionato Italiano GT: il torinese atteso al "Mugello"


Il pilota leinicese a caccia di punti e conferme sui chilometri del tracciato toscano, teatro in questo fine settimana della manche tricolore dedicata alle Granturismo.




- Leini (TO), 12 luglio 2017-


Concretizzare al meglio le sensazioni positive destate nella prima metà di stagione. E’ con queste prerogative che Lorenzo Veglia si appresta a vivere un altro fine settimana “griffato” dal Tricolore Granturismo, in scena sui chilometri dell’Autodromo del Mugello.
Al volante della Lamborghini Huracàn GT3 messa a disposizione dal team Antonelli Motorsport, vettura con la quale il giovane leinicese ha saputo esprimersi al meglio nelle precedenti manche di campionato, Lorenzo Veglia cercherà di confermare l’attitudine da alta classifica che lo ha contraddistinto in quella che si sta confermando come la stagione della consacrazione nel panorama motoristico nazionale.

Reduce da un doppio podio di classe “Pro-Am” concretizzato appena un mese fa sui chilometri dell’Autodromo di Monza, Lorenzo Veglia affronterà il fondo del tracciato toscano con la consapevolezza di aver raggiunto un buon livello di feeling con la vettura, grazie ad un peculiare lavoro condiviso con il team e con il compagno di squadra Alain Valente.
L’appuntamento vedrà la giornata di venerdì 14 dedicata alle prove libere mentre, all’indomani, andranno in scena le prove di qualificazione ed i primi “48 minuti ed un giro” di Gara 1. Lo svolgimento di Gara 2 è stato programmato alle 13.15 di domenica 16, a conclusione di un fine settimana che potrebbe ulteriormente consolidare quella posizione di rilievo conquistata da Lorenzo Veglia nei precedenti appuntamenti.

Lorenzo Veglia: “Quello che andiamo ad affrontare sarà un fine settimana particolarmente impegnativo, su un tracciato che non ho mai affrontato prima d'ora. Sarà dura, sia per quanto riguarda il caldo previsto che per le caratteristiche del Mugello, non proprio congeniali alla nostra vettura. Ce la metteremo tutta, cercando di fare il possibile per non interrompere il trend positivo di questa stagione”.


Nella foto FREE PRESS (concessa da Claudio Signori): Lorenzo Veglia.


UFFICIO STAMPALORENZO VEGLIA

MGT comunicazione
Gabriele Michi
press@gabrielemichi.com
ph: 329 33.18.710




Seguici su Facebook: Lorenzo Veglia - Official