mercoledì 27 luglio 2016

Trionfo casalingo per Gabriele Lucchesi: il pilota in testa al Trofeo Rally Automobile Club Lucca

Il pilota della Mediavalle, grazie alla vittoria assoluta al “Coppa Città di Lucca”, sale al comando della serie provinciale promossa dall’Automobile Club locale.



- Lucca, 27 luglio 2016 -


E’ una doppia vittoria, quella conquistata da Gabriele Lucchesi lo scorso fine settimana sulle strade del Rally “Coppa Città di Lucca”. Il pilota di Bagni di Lucca, affiancato dalla moglie Titti Ghilardi, è riuscito a portare la sua Renault Clio S1600 sul gradino più alto del podio assoluto, grazie ad una condotta attendista concretizzata all’arrivo sulle mura cittadine. Un risultato valso il comando tra i piloti nel Trofeo Rally Automobile Club Lucca, serie promossa da ACI Lucca che – giunta alla sua undicesima edizione – valorizza l’attività dei conduttori della provincia in ambito regionale.

Alle spalle del driver della Mediavalle si è confermato Dario Baldassarri, pilota giunto secondo di classe A0 su Fiat Seicento (la categoria riservata alle vetture da 1150 Gruppo A). Dieci, i punti di ritardo del giovane driver sull’esperto leader, una “gap” assolutamente colmabile che garantirà spettacolo ed incertezza in vista dei prossimi appuntamenti.
Amaro ritiro per l’ex leader in classifica Gabriele Catalini, messo fuori causa anzitempo su Peugeot 106. Anche per il pilota di Castelnuovo Garfagnana, le venti lunghezze di distanza dal vertice non rappresentano sicuramente un ridimensionamento alle ambizioni di inizio stagione.

A garantirsi la leadership tra i “navigatori” è stata Chiara Lombardi, protagonista non solo nel confronto femminile ma anche in quello assoluto. Per la codriver di Castelnuovo Garfagnana una partecipazione assidua alla serie provinciale, particolare che gli ha garantito il ruolo di capofila e che ne consolida le ambizioni in vista del rush finale.
A quattro punti, ad insediare il suo ruolo di leader, si è confermato Emanuele Natucci. Per il copilota, protagonista con Baldassarri della seconda posizione di classe su Fiat Seicento, nove lunghezze di vantaggio sulla “new entry” da podio Nicola Perrone, salito in terza piazza della classifica provvisoria di campionato grazie al successo conquistato in classe N1.

Il prossimo appuntamento del Trofeo Rally Automobile Club Lucca vedrà i conduttori lucchesi sfidarsi sulle strade del Rally di Reggello, a metà settembre.


Nella foto (FREE PRESS concessa da Mario Montagni): Lucchesi-Ghilardi in gara.



Trofeo Rally Automobile Club Lucca
Info-mail
trofeo@rallylucca.it
Facebook: Trofeo Rally Automobile Club Lucca

Classifiche: www.rallylucca.it

UFFICIO STAMPA

MGT comunicazione
GABRIELE MICHI
press@gabrielemichi.com