lunedì 11 luglio 2016

"San Marino" esaltante per Corinne Federighi: doppia vittoria e leadership in classifica

La ventunenne pilota massese centra il successo in entrambe le gare del Rally di San Marino e raggiunge la vetta della classifica del Campionato Italiano equipaggi femminili.



- Massa (MS), 11 luglio 2016 -


E' un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Corinne Federighi a conclusione del Rally di San Marino, appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally. La ventunenne pilota di Massa, neo portacolori della scuderia Island Motorsport, si è congedata dai fondi sterrati del “Titano” centrando quello che era l'obiettivo dichiarato: salire al comando della classifica “femminile” e dare nuova linfa alle prerogative di inizio stagione, ovvero cucirsi ancora sulla tuta il titolo nazionale.

Per Corinne Federighi e la copilota Jasmine Manfredi l'appuntamento sammarinese è coinciso con l'esordio sotto il paddock del team SMD Racing, struttura che proprio dalle due manche di questo fine settimana ha assecondato gli ambiziosi presupposti della campionessa toscana. Un confronto che ha confermato le qualità della driver apuana, al centro di una condotta volta alla conoscenza delle nuove varianti proposte dalla squadra ed alla concretizzazione di un risultato maturato nelle prime fasi di gara ed ufficializzato sulla pedana d'arrivo di entrambe le tappe.

In entrambe le gare in programma, quelle di sabato e domenica, Corinne Federighi ha centrato il successo nel confronto con la diretta avversaria, cogliendo spunti importanti in ottica assoluta nella sessione finale. Un doppio risultato che le ha permesso di raggiungere il primato nella classifica di categoria, quella riservata alle “ladies” del Campionato Italiano.

Sono estremamente soddisfatta, sia del lavoro del team che del risultato – ha commentato, entusiasta, Corinne Federighi al termine della gara – finalmente, dopo una prima parte di stagione che ci ha penalizzato oltremisura, abbiamo raccolto quanto sperato. Ringrazio tutta la squadra, con cui fin da questa prima esperienza mi sono trovata perfettamente a mio agio. I loro consigli sono stati preziosi, decisivi nella seconda gara dove mi sono espressa al meglio e dove ho lasciato da parte quei timori che mi avevano frenato in Gara 1”.

Nelle foto Actualfoto (FREE copyright): Corinne Federighi e Jasmine Manfredi all'arrivo del Rally di San Marino.



UFFICIO STAMPA
MGT comunicazione
Gabriele Michi
press@gabrielemichi.com