mercoledì 26 agosto 2015

Corinne Federighi a caccia del "Tricolore" al Rally del Friuli

La giovane pilota massese decisa ad archiviare la “pratica” di Coppa Csai equipaggi femminili in anticipo, al volante della Renault Twingo R2B. Al suo fianco, nell'appuntamento di Campionato Italiano Rally in scena questo fine settimana, torna la copilota Daiana Ramacciotti.




- Massa (MS), 26 agosto 2015 -


Archiviata la pausa estiva, per Corinne Federighi è arrivato il momento di puntare dritto verso l'obiettivo primario: conquistare punti fondamentali e regalarsi, in anticipo, il “Tricolore” rally dedicato agli equipaggi femminili.
Lo farà sull'asfalto del Rally del Friuli Venezia Giulia, appuntamento di Campionato Italiano Rally in scena questo fine settimana a Cividale del Friuli (UD).

Per la giovane pilota massese, protagonista di una stagione ricca di soddisfazioni valse la leadership in classifica, l'occasione di “allungare” definitivamente sulla diretta avversaria, concretizzando al meglio i successi conseguiti in occasione del Rally Targa Florio e del Rally di San Marino.
Al volante della Renault Twingo messa a disposizione dal team AFS Racing ed affiancata alle note da Daiana Ramacciotti, Corinne Federighi affronterà le undici prove speciali in programma con l'imperativo di non commettere errori ed acquisire punteggio in campionato.

Il Rally del Friuli Venezia Giulia prenderà il via alle ore 15.30 di venerdì 28. L'arrivo è previsto a Cividale del Friuli, alle ore 18.30 dell'indomani, dopo ben 152 km di prove speciali.





Nella foto (FREE copyright, concessa da Actualfoto Race&motion): Corinne Federighi in gara.


UFFICIO STAMPA
MGT comunicazione
Gabriele Michi
press@gabrielemichi.com