domenica 3 maggio 2015

Vittoria "rosa" per Corinne Federighi al Rally Adriatico

La giovane pilota massese centra la prima posizione nel confronto “femminile” del Campionato Italiano Rally, andato in scena nel fine settimana sugli sterrati di Cingoli (Macerata).




- Massa (MS), 3 maggio 2015 -


Ha il sapore della vittoria, il resoconto del Rally Adriatico di Corinne Federighi.
La pilota di Massa, impegnata nel confronto “femminile” del Campionato Italiano Rally – andato in scena venerdì 1 e sabato 2 maggio a Cingoli (Macerata) – ha centrato il successo della categoria, conquistando punti importanti in ottica tricolore.
Al volante della Renault Twingo R2B messa a disposizione dal team AFS Racing, la driver apuana si è resa protagonista di una condotta crescente, all'esordio sui fondi sterrati ed alla prima collaborazione con la copilota Tania Bertasini.

E' una vittoria che vale doppio, questa – il commento, entusiasta, di Corinne Federighi – viste le varie problematiche alle quali abbiamo dovuto sopperire durante i due giorni di gara. Durante le speciali del primo giorno, a rallentarci sono stati alcuni problemi di alimentazione, particolare che si è ripresentato anche nel corso della prova conclusiva. Sui chilometri di Castel S. Angelo, invece, a compromettere la stabilità della vettura è stata una toccata, che ha reso ancora più impegnativo il raggiungimento di questo risultato”.



Per la portacolori di BF Rally, il successo conseguito al Rally Adriatico è valso la seconda posizione nella classifica provvisoria “femminile” del Campionato Italiano Rally, confermando le sue ambizioni di successo finale.


Nella foto (FREE copyright, concessa da Actualfoto Race&motion): Corinne Federighi in gara a Cingoli.


UFFICIO STAMPA
MGT comunicazione
Gabriele Michi
press@gabrielemichi.com