venerdì 27 dicembre 2013

MARCO BIAGI SI IMPONE TRA I “COPILOTI” DEL TROFEO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA

Il copilota di Camaiore centra l'obiettivo primario al Rally “Il Ciocchetto” dello scorso 22 dicembre, aggiudicandosi il confronto per la conquista del titolo riservato ai conduttori “del sedile destro”. Un'affermazione che completa il lotto dei vincitori della serie 2013: Gabriele Lucchesi tra i piloti, Titti Ghilardi nella classifica femminile, Luca Panzani e Jasmine Manfredi tra gli “Under 25”.


Lucca, 27 dicembre 2013 – E' andato in archivio rispettando quelle che erano le prerogative di inizio stagione, il Trofeo Rally Automobile Club Lucca. Un'ottava edizione, quella promossa dall'istituzione automobilistica provinciale, caratterizzata da profonda incertezza in merito alle diverse situazioni di classifica proposte, con il titolo riservato ai piloti consegnato a Gabriele Lucchesi solo a margine del penultimo appuntamento in calendario ed il confronto riservato ai copiloti risolto a favore del camaiorese Marco Biagi sul palco d'arrivo dell'appuntamento conclusivo.

Un successo, quello di Marco Biagi, concretizzato sui chilometri del Rally Il Ciocchetto dello scorso 22 dicembre, atto finale di una stagione rallistica che ha interessato la nota “tenuta” di Castelvecchio Pascoli, consueto teatro della “manche” toscana di Campionato Italiano Rally.
Per il giovane camaiorese, protagonista di un impegnativo confronto con l'inseguitrice Titti Ghilardi, già matematica vincitrice del titolo provinciale femminile, si è rivelata fondamentale la partecipazione alla gara, archiviata con un primato di classe conquistato sulla Peugeot 207 R3T.



L'ultimo fondamentale “tassello” a completamento di un mosaico volto alla valorizzazione dei giovani che, oltre al giovane copilota di Camaiore, ha esaltato le capacità del lucchese Luca Panzani, giunto sesto assoluto al volante della “piccola” Citroen C2 R2B da “campione” tra i piloti Under 25. Per il driver lucchese, una performance valsa il successo nel confronto con Gianandrea Pisani, regolato in classifica di trofeo di due sole lunghezze. Un titolo, quello riservato ai giovani conduttori, che ha visto prevalere tra i copiloti Jasmine Manfredi, di Loppeglia, partente sull'asfalto del “Ciocchetto” ma protagonista di un ritiro occorso sui chilometri della prova inaugurale, al fianco di Andrea Simonetti su Renault Clio R3. Un'uscita di strada, quella che ha coinvolto Jasmine Manfredi che, tuttavia, non ha pregiudicato la conquista del trofeo copiloti “Under 25”.

Il Rally Il Ciocchetto si è rivelato decisivo anche per l'assegnazione delle restante posizioni del podio assoluto, con l'affermazione del copilota Michael Adam Berni – terzo finale grazie alla terza piazza di classe Super1600 conseguita in gara, su Renault Clio – proprio a scapito di Jasmine Manfredi.
Per il podio riservato ai piloti, si erano già rivelate decisive le “linee” della Ronde di Pomarance del mese scorso, con Gabriele Lucchesi vincitore ed Augusto Favero costretto alla posizione d'onore. Ad Andrea Simonetti, pilota di Coselli, è andata la terza piazza.


Nella foto FREE PRESS concessa da Foto Montagni: Marco Biagi, vincitore tra i copiloti.


Trofeo Rally Automobile Club Lucca
Info-mail
Facebook: Trofeo Rally Automobile Club Lucca

Classifiche: www.rallylucca.it

UFFICIO STAMPA

MGT comunicazione
GABRIELE MICHI
press@gabrielemichi.com