lunedì 26 agosto 2013

FINE SETTIMANA DA LEADER PER MAX GIANNINI: AL “RALLY DI REGGELLO” PER CONFERMARE LA VETTA DEL “CHALLENGE”

Appuntamento decisivo per il pilota di Chiesina Uzzanese. Sui chilometri del Rally di Reggello, in scena sabato 31 e domenica 1, il leader del Challenge 6. zona cercherà di replicare le ottime performance valse la vetta del campionato regionale, al volante della Citroen C2 R2.




Chiesina Uzzanese, 26 luglio 2013 – Guardare alla top ten assoluta senza perdere di vista l'obiettivo campionato. Per Massimiliano Giannini, pilota di Chiesina Uzzanese (PT), il Rally di Reggello del prossimo fine settimana potrebbe rappresentare il crocevia di una stagione da incorniciare.
Reduce da una prima metà di stagione agonistica non certo avara di soddisfazioni e valsa la prima posizione nel Challenge 6. zona, il campionato rallistico regionale, Max Giannini sarà chiamato a confermare il ruolo di outsider nelle alte sfere della classifica, mirando a centrare l'obiettivo “punteggio” in virtù di una serie ormai in dirittura d'arrivo ed articolata in tre, rimanenti, appuntamenti a disposizione.



Otto prove speciali inaugurate dalla spettacolare partenza da Piazzale Michelangelo, a Firenze, prevista per le ore 17.30 di sabato 31 agosto. Una cornice di spessore, per Massimiliano Giannini, ancora impegnato sul sedile della Citroen C2 R2 Max curata tecnicamente dall'entourage della propria struttura.
L'occasione per regolare i primi inseguitori nella classifica di campionato, cercando di confermare la vittoria del Challenge 6. zona conseguita nella stagione 2010 e consacrare definitivamente una stagione che lo ha omaggiato del titolo di campione provinciale, assegnatagli dall'Automobile Club di Pistoia.


Oltre settanta, i chilometri di prove speciali in programma. Un impegno che il pilota chiesinese affronterà al fianco del copilota pistoiese Filippo Tredici, sotto i colori della scuderia Co & Driver Motorsport.
L'arrivo è previsto per le ore 17 di domenica 1 settembre, a Cascia.




Nelle foto: la Citroen C2 di Max Giannini.



Ufficio Stampa - Massimiliano Giannini
www.massimilianogiannini.it
Info-mail
info@massimilianogiannini.it