martedì 16 luglio 2013

MAX GIANNINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY “COPPA CITTA' DI LUCCA”

Appuntamento di spessore per il pilota chiesinese. Sarà l'asfalto del Rally Coppa Città di Lucca, in programma nella nottata tra sabato e domenica, a confermare gli ottimi riscontri espressi dalla Citroen C2 R2 “gommata” Hankook. Sei prove speciali ed oltre settantasei chilometri agonistici, pronti a celebrare una stagione dai toni esaltanti.


Chiesina Uzzanese, 16 luglio 2013 – L'occasione per mantenere alti i toni di una stagione decisamente positiva. Per Massimiliano “Max” Giannini è ancora tempo di indossare tuta e casco, in vista di un Rally “Coppa Città di Lucca” che, nel fine settimana, potrebbe riservare ulteriori soddisfazioni alla struttura del pilota di Chiesina Uzzanese.

Sei prove speciali ed oltre settantasei chilometri di agonismo, questo il “piatto” offerto dalla competizione lucchese, scenario di primo livello nel panorama rallistico regionale capace di catalizzare l'attenzione di un numero considerevole di appassionati nella nottata tra sabato 20 e domenica 21 luglio.
La gara, valida per il Challenge Rally 6. zona, sarà affrontata da Max Giannini al volante della Citroen C2 R2, vettura curata dalla struttura del rallista chiesinese e divenuta, a suon di ottimi risultati, autentico “spauracchio” per esemplari di cilindrata superiore.



Saranno ancora le gomme Hankook ad accompagnare la sua performance e quella del copilota pistoiese Filippo Tredici, a margine del positivo debutto sulle strade del Rally Alta Val di Cecina di un mese fa, archiviato con una prima posizione di classe nonostante alcuni particolari nella conformità dei tratti cronometrati decisamente poco congeniali alle caratteristiche della mescola utilizzata.

Avremo ancora le Hankook e, dopo le ottime impressioni del primo utilizzo, la ritengo una buona prerogativa per puntare a far bene – ha commentato Giannini a pochi giorni dal via – il Rally di Lucca è, di per sé, un evento al quale non ci si può sottrarre. Prove speciali di elevata tecnicità unite ad un afflusso di spettatori che ha pochi eguali in Italia. Noi studieremo ancora il comportamento delle gomme, non precludendoci la possibilità di guardare alle zone alte della classifica”.



Il Rally Coppa Città di Lucca partirà alle ore 23.01 di sabato 20 dal Caffè delle Mura, location suggestiva che replicherà la sfilata sulla pedana la mattina seguente, con l'arrivo previsto alle ore 08.15. Nella notte, sei prove speciali disegnate sull'asfalto di San Rocco, Cune e Monti di Villa.
Il Parco Assistenza, punto nevralgico pronto a svelare le strategie di gara degli equipaggi, sarà ubicato in spaziose zone allestite a Lammari.


Foto: In gara (copyright Valerio Incerpi) e primo piano (copyright Alessandro Fatichi).


Ufficio Stampa - Massimiliano Giannini
www.massimilianogiannini.it
Info-mail