lunedì 20 maggio 2013

A EMANUELE MANNOZZI IL “GRAND PRIX 2013” DI BODY BUILDING


Riconoscimento di elevato spessore per l'atleta di Monsummano Terme (PT), premiato dalla giuria Wff/Nabba a seguito dell'esibizione andata in scena sabato 18 maggio, a Livorno. Un debutto consacrato con il raggiungimento del massimo obiettivo, quello di Mannozzi, primo nella categoria Esordienti. Una vittoria valsa la partecipazione nel confronto tra i “big” del Campionato Italiano, in scena sabato 25 maggio a Fucecchio (FI).


Monsummano Terme, 19 marzo 2013 – Un debutto archiviato con il raggiungimento del massimo obiettivo, quello di cui si è reso protagonista il body builder monsummanese Emanuele Mannozzi, impegnato sabato 18 maggio sul palco livornese del “Gran Prix 2013” Wff/Nabba.
Alla prima esperienza agonistica, l'atleta valdinievolino è riuscito a elevarsi nel confronto con i primattori della categoria Esordienti, centrando la vittoria ed assicurandosi la partecipazione alla manche di Campionato Italiano in scena nel prossimo fine settimana a Fucecchio (FI).

Una grande soddisfazione – ha commentato Mannozzi a margine del successo livornese – che sono orgoglioso di condividere con l'amico Emanuele Lenzi, colui che mi ha seguito passo dopo passo e che considero un vero e proprio punto di riferimento nell'ambiente. Ritengo doveroso ringraziare Regina Vellei ed i miei istruttori, Massimiliano Menchi ed Angelo Giorno oltre alla giuria Wff/Nabba composta, nell'occasione, da grandi campioni. La vittoria la dedico ai miei genitori ed alla mia futura moglie, agli amici della palestra ed ai colleghi di lavoro di Brandani gift group”.



Un successo, quello conseguito dal giovane monsummanese, che ha archiviato definitivamente il pesante infortunio alla spalla occorso a sei mesi dall'esibizione livornese, sfortunata parentesi che pareva aver messo in discussione il prosieguo della sua attività agonistica.
Per Emanuele Mannozzi, rappresentante della palestra Sportklub 84, la vittoria del “Grand Priz 2013” è valsa la partecipazione a quel confronto che, tra sette giorni, lo vedrà contrapposto agli esponenti del Campionato Italiano, in scena a Fucecchio (FI).
L'occasione per porsi in evidenza sul palco della massima espressione nazionale di specialità, dando continuità a quelle ambizioni di successo coltivate con impegno e sacrificio.


Nelle foto: Emanuele Mannozzi ed il trofeo “Grand Prix”.


Info stampa: Gabriele Michi
ph: 329 – 33.18.710