domenica 21 aprile 2013

MAX GIANNINI NELLA TOP-TEN DEL “RALLY DEL CARNEVALE”

Il pilota di Chiesina Uzzanese ha archiviato il secondo appuntamento di Challenge 6. zona, in scena a Lido di Camaiore venerdì 19 e sabato 20 aprile, con la nona posizione assoluta. Un risultato in linea con le potenzialità espresse, per Massimiliano Giannini, primo classificato nella classe R2B.


Chiesina Uzzanese, 21 aprile 2013 – Ha confermato le aspettative del “pregara”, il risultato finale conseguito da Massimiliano Giannini sulle prove speciali del “Rally del Carnevale”. Il pilota di Chiesina Uzzanese, presentatosi al via della gara di Lido di Camaiore sul sedile della Citroen C2 Max R2B, vettura a trazione anteriore, ha concluso la “due giorni” rallistica versiliese con una più che positiva nona piazza assoluta, centrando inoltre il successo nella classe R2B, quella dedicata alle vetture da 1600 cc in configurazione “Gruppo R”.

Sette, le prove speciali andate in scena nelle giornate di venerdì 19 e sabato 20 aprile. Un valzer di evoluzioni elevato in tecnicità a causa dell'alternanza delle condizioni di asfalto, interessate da una situazione di instabilità meteorologica che ha regalato al secondo appuntamento di Challenge 6. zona un avvio su fondo asciutto ed un prosieguo condizionato da pioggia e, nella fase finale, da asfalto asciutto.
Una gara, quella di Giannini, condotta senza timori reverenziali e condivisa con il giovane copilota pistoiese Filippo Tredici, sotto i colori del team Co & Driver Motorsport. 



Un finale thrilling, per il pilota chiesinese, espresso all'arrivo di Lido di Camaiore: “E' un risultato che ripaga le nostre aspettative – ha spiegato Giannini – ma che poteva anche avere risvolti migliori, in virtù di una conclusione di gara caratterizzata da episodi negativi. Fattori che hanno sicuramente appesantito il riscontro finale. Nella quinta prova speciale abbiamo forato, percorrendo ben due chilometri con una gomma fuori uso. Nella penultima, poi, a complicare le cose è stato un testacoda”.

Un “posto al sole”, per Massimiliano Giannini, parte integrante di un contesto che ha visto nei “primi dieci assoluti” ben cinque vetture a trazione integrale, esemplari particolarmente a loro agio sul variegato fondo della competizione versiliese. Un risultato impreziosito ulteriormente da una quarta posizione assoluta tra le vetture a due ruote motrici, consacrata con una classifica che ha visto il chiesinese costantemente a ridosso dei migliori.

Nella foto (copyright Valerio Incerpi): Massimiliano Giannini in azione al “Rally del Carnevale”.


Ufficio Stampa - Massimiliano Giannini
www.massimilianogiannini.it
Info-mail
info@massimilianogiannini.it